Bubbles. Teatro diffuso di Chieri Stagione 2018

Torna anche quest'anno Bubbles – Il teatro Diffuso di Chieri organizzato e promosso dalla Città di Chieri e dall'Accademia dei Folli, in collaborazione e con il sostegno di Fondazione Piemonte dal Vivo. La terza stagione della rassegna culturale prevede 10 appuntamenti dedicati alla musica e al teatro, ogni evento è costituito da una serie di elementi che convergono - la visita di un angolo della città attraverso una performance teatrale, uno spettacolo, una passeggiata musicale, etc. - e che favoriscono la cooperazione di più realtà, culturali e commerciali.

Gli spettacoli si svolgono nei luoghi più significativi e suggestivi della città: la Sala della Conceria, Il Teatro Duomo, il Cortile San Filippo e l’Imbiancheria dei Vajro. Un'occasione per scoprire la ricchezza culturale, artistica e storica del territorio e un’opportunità per “abitare” i luoghi della città con la cultura ed entrare in contatto diretto con i suoi abitanti. 

 

Il Calendario di Bubbles 2018

Il primo appuntamento di Bubbles è venerdì 16 febbraio presso la Sala della Conceria con Romolus, spettacolo tratto dalla celebre opera di Dürrenmatt realizzato dall'Accademia dei Folli in collaborazione con Lyra.

 

Info e abbonamenti

L’ingresso a tutti gli spettacoli costa € 15, il ridotto con prenotazione online dal sito dell’Accademia dei Folli costa € 13 euro. I bambini fino a 10 anni pagano € 2.

La prenotazione dà diritto al biglietto ridotto. Per prenotare è possibile:
scaricare il coupon dal sito dell'Accademia dei Folli
telefonare allo 011 0740274
scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Inoltre è possibile abbonarsi a Bubbles con diverse formule: 10 spettacoli a € 100, 6 spettacoli a € 60, 4 spettacoli a € 40. Gli abbonamenti si possono acquistare a Chieri, presso la Libreria della Torre - via Vittorio Emanuele II, 34 - o in biglietteria prima degli spettacoli.

Per Informazioni: Accademia dei Folli 011 0740274 | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.