rossettoebombabig-3892-3962.jpg

IL ROSSETTO E LA BOMBA

Sacrario del Martinetto, Torino

C.so Svizzera ang. C.so Appio Claudio
ore 11.00
Regia: Carlo Roncaglia - Genere: Prosa

Con Giovanna Rossi

testo Emiliano Poddi 

 

Ingresso libero

 

Scheda spettacolo 

 

35.000 le donne che operavano come combattenti

20.000 le patriote, con funzioni di supporto

70.000 tutto le donne organizzate nei Gruppi di difesa della donna

4.653 le donne arrestate, torturate e condannate dai tribunali fascisti

2.756 il numero delle deportate nei lager tedeschi

2.900 le donne giustiziate o uccise in combattimento

512 le commissarie di guerra

1.700 le donne ferite

 

Questi i ragguardevoli numeri, fra l’altro approssimati per difetto, del ruolo delle donne nella Resistenza. Ma poiché l’immaginazione “se la cava male con i grandi numeri” e a commuoverci è sempre “la singolarità” (Szymborska), proveremo a isolare alcune di queste figure e a raccontarne la storia.

Per esempio quella di Teresa Mattei, che dopo la guerra sarebbe stata eletta nella Costituente. Una volta fu incaricata di far esplodere un carico di dinamite nascosto dai tedeschi in un tunnel. Ci riuscì, scappò in bicicletta dai tedeschi, trovò scampo all’università presso il suo professore e, già che c’era, discusse la tesi e si laureò. In un’altra occasione fu lei stessa a piazzare un ordigno e per non dare nell’occhio si vestì elegante. L’unica volta che ho messo il rossetto in vita mia,” scrive lei stessa, “è stato per met­tere una bomba”.

Uno spettacolo al femminile in equilibrio tra musica e teatro.

 

 

PRENOTA LA TUA SERATA!

25-04-2024 | Ore: 11.00 |
  • g-rossi.jpg
    Giovanna Rossi

    Attrice, speaker e formatrice, nel ’93 consegue il diploma di recitazione presso l’Accademia dei Filodrammatici di Milano. Lavora al Teatro dei Filodrammatici, al Teatro Libero, al Teatro Carcano, al Teatro Stabile di Bolzano, al Teatro della Tosse di Genova. Parallelamente conduce attività  didattica tenendo corsi di recitazione e laboratori di teatro sia per le scuole sia per le aziende. In tv ha lavorato, tra gli altri, per Mediaset nella trasmissione “Candid Camera” e per la Rai nelle serie “La squadra”(Rai3).